double Individual Technology

Double Individual Technology, impiegata esclusivamente per la realizzazione di lenti progressive a doppia curvatura complessa, quali le lenti AQT. Sulla superficie esterna di queste lenti viene realizzata una curvatura asferica ad incremento continuo di potere: a questa viene accoppiata nella parte interna una curvatura progressiva, calcolata su parametri individuali, che segue punto per punto la variazione della superficie frontale.

Progressive

internal Individual Technology

Internal Individual Technology, una esclusiva tecnologia di Optovista utilizzata per la realizzazione di tutte le tipologie di lenti che richiedano una completa personalizzazione. A seconda della geometria richiesta, progressiva o monofocale, sulla superficie interna delle lenti vengono costruite curvature complesse tramite il ricalcolo dei poteri, basato sull’elaborazione dei parametri d’ordine individuali forniti. Questa tecnologia viene utilizzata per la realizzazione delle lenti progressive EGO EXACTA ed EXACTA DRIVE, della serie Indoor MONITOR, delle monofocali EXIST, e delle lenti sportive AGONIST

Progressive

double Subjective Technology

La prima tecnologia della famiglia ST è la dST, Double Subjective Technology. Quest’ultima prevede la realizzazione di una lente progressiva a doppia curvatura complessa, la cui superficie esterna è costituita da una curvatura ad incremento di potere, cui si abbina internamente una curvatura progressiva calcolata in base a parametri d’ordine semplificati che consentono la realizzazione di una superficie a poteri non ricalcolati. Permangono quindi tutti i vantaggi derivanti dalla doppia curvatura in termini di miglioramento dell’acuità visiva, integrati dalla personalizzazione a livello di lunghezza di canale, valore di inset, ottimizzazione degli spessori.  Questa tecnologia viene utilizzata per la realizzazione delle lenti progressive AQT ALL SMART e AQT SMART RETINA.

Progressive

internal Subjective Technology

iST Internal Subjective i Technology, è basata sulla lavorazione della sola superficie interna della lente: la curvatura progressiva complessa viene realizzata partendo da parametri d’ordine standard. Il risultato è una lente progressiva a poteri non ricalcolati per il lontano, mentre vengono ricalcolati i poteri per vicino e al di fuori dell’asse principale, ma comunque personalizzata a livello di lunghezza del canale, valore dell’inset e ottimizzazione degli spessori; da qui il concetto di lente progressiva soggettiva. iST viene utilizzata per la realizzazione delle lenti progressive EGO IDEA, EGO EVO, EGO RETINA ed EGO DRIVE.

Progressive

Guida

Digital Technology

La Digital Technology è la più moderna tecnologia Free Form che tiene conto di parametri standard e di una schematizzazione dell’occhio come se fosse una sfera a distanza costante dalla lente. Per questo motivo avremo un’esatta correzione del potere per lontano e di quello per vicino, misurati perpendicolarmente alla lente. Non essendo prodotta con la tecnologia di personalizzazione che prevede il ricalcolo dei poteri, sarà possibile veri care il potere nominale utilizzando il sistema tradizionale di misura al fronti focometro. Questa tecnologia crea super ci complesse che correggono l’ametropia del portatore finale nella direzione dell’asse visivo principale. Questa tecnologia è applicata sia a lenti progressive della famiglia OPS che alle lenti monofocali. Nel caso di lenti monofocali, la Digital Technology, permette di avere lenti più performanti che meglio si adattano alle esigenze del portatore per prescrizioni importanti o montature particolari. La tecnologia DT è utilizzata nella realizzazione delle lenti progressive della gamma OPS FF che possono essere anche precalibrate, OPS INOVA con un ottimo rapporto qualità prezzo, e OPS START disegnate per i primi portatori, delle lenti Indoor VISTA VIDEO FF e ACCOMODA VICINA, e delle lenti monofocali DIGITAL e ACCOMODA LONTANA

Progressive

Indoor

Monofocali